La Nazionale svizzera di calcio canta "imagine" per sostiene finanziariamente il personale infermieristico.

L'ASI ringrazia di cuore a nome del personale infermieristico la Nazionale svizzera di calcio per la grande solidarietà espressa nei loro confronti e per il loro straordinario impegno.

Il denaro sarà utilizzato per acquistare materiale di protezione per i professionisti della salute che ne hanno più bisogno. L'ASI ha ricevuto numerose segnalazioni secondo cui soprattutto le infermiere e gli infermieri indipendenti, alcune organizzazioni Spitex e anche le levatrici non dispongono più di materiale di protezione. A quanto pare, in alcuni Cantoni non ricevono tale materiale neppure dai farmacisti cantonali incaricati della distribuzione.

Grazie a questa preziosa donazione da parte della Nazionale di calcio, l'ASI provvederà in via prioritaria all'acquisto di materiale di protezione da destinare a questi gruppi di curanti che, come indipendenti o piccole organizzazioni incontrano grandi difficoltà ad accedervi. Le condizioni dettagliate in merito saranno comunicate periodicamente. 

OpenClose

Aktuell

Die neu geschaffene Eidgenössische Qualitätskommission (EQK) erhält eine starke Pflegevertretung. Der Bundesrat hat mit SBK-Präsidentin Sophie Ley und…

Mehr

Berufsverbände und Gewerkschaften des Gesundheitspersonals fordern vom Bundesrat eine Strategie der Solidarität, die Arbeitnehmende schützt und…

Mehr
mehr aktuelle Meldungen
OpenClose

«Krankenpflege»